Sdb Awards a Parma

Lavorare nei social media può essere tanto figo quanto devastante. Proliferano le collaborazioni, i contratti di ogni tipo. Qual è il limite tra flessibilità e sfruttamento? Se ne parla a Parma, agli Sdb Awards.

Per chi non li conosce, si tratta di una intensiva 3 giorni di lavoro e conferenze organizzata da Sqcuola di Blog, il primo corso on-line gratuito di Social Media Marketing. A dirla tutta Sdb è qualcosa di più, è una community, con i suoi pregi (tanti) e i suoi difetti (altrettanti), ma dove una sola cosa è garantita: la crescita professionale e la discussione aperta.

Comunque vi segnalo soprattutto l’evento di venerdì 19. Dalle 14.30 si parlerà di nuove professioni del web. Il sottoscritto sarà moderatore di un incontro focalizzato proprio sulla questione “lavoro” in senso stretto.

Il social media marketing si sta riempiendo di figure disposte a tutto pur di lavorare, un po’ come il giornalismo. Esistono formule magiche per sfruttare il momento della crisi? Come si evita di finire schiacciati dalle richieste delle aziende e dalle loro minacce?

Questo il programma di venerdì, potete scoprire anche quello degli altri giorni, infine il racconto dell’amico Davide Morante. Ah, seguiteci su twitter, #sdbawards


3 thoughts on “Social Media Marketing, lavoro o sfruttamento?

  • gamefly free trial

    May I just say what a comfort to discover someone that
    truly knows what they’re discussing on the web. You actually understand how to bring an issue to light and make it important.
    More and more people really need to read this and understand this side of your story.
    I can’t believe you are not more popular given that you definitely
    possess the gift.

    Rispondi
  • gamefly free trial

    Remarkable! Its really remarkable paragraph, I have got much clear idea about from this paragraph.

    Rispondi
  • gamefly free trial

    Hi there to every one, since I am actually keen of reading this weblog’s post to be
    updated daily. It carries nice stuff.

    Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 12 =